martedì 1 gennaio 2008

Buon 2008

(Salvador Dalì, La Persistenza della Memoria)





Esposto ai rai del sol l'ore m'addita
stral che trafigge il crocifisso Amore,
queste che mi comparte un Dio che more
come ponno chiamarsi ore di vita?

Gli error de l'alma a regolar m'invita
di mobil ombra il regolato errore,
e mostra ch'io peccando a tutte l'ore
aggiungo al mio Signor nova ferita.

Quanto sia prezioso il tempo apprendo
mentre Cristo il misura, e pur sì caro
tesor mai sempre in cose vane io spendo.

Oh d'arte pia parto ingegnoso e raro,
orologio divin! S'io ben t'intendo,
a misurar l'eternitade imparo.


(Ciro di Pers, Orologio solare in un crocifisso)

Nessun commento:

Posta un commento