venerdì 8 febbraio 2008

Yes, weekend!

Oggi piglio e vado tre giorni a Padova, a visitare degli amici carissimi e a impetrare varie grazie a Sant'Antonio: ad esempio che mi faccia trovare un lavoro, che mi faccia trovare un lavoro particolarmente remunertivo, che mi faccia trovare un lavoro non eccessivamente faticoso, che mi faccia trovare un lavoro a Modena, che mi faccia trovare un lavoro altrove con frequenti trasferte a Modena, che mi faccia trovare un lavoro che non abbia nulla a che vedere con Modena ma che mi consenta di andarci quando ho voglia, che mi faccia trovare un lavoro talmente lontano da Modena che mia madre si convinca finalmente che non sono fidanzato con nessuna modenese, che mi faccia trovare un lavoro nel campo dell'editoria, che mi faccia trovare un lavoro che mi lasci tempo libero per scrivere, che mi faccia trovare un lavoro che mi consenta di smettere finalmente di scrivere cazzate, che mi faccia trovare un lavoro manuale così che perda a uno a uno le dita e con esse ogni possibile utilizzo delle medesime sulla tastiera, che mi faccia trovare un lavoro che valorizzi la mia abilità di lettore indefesso, che mi faccia trovare un lavoro che mi lasci tempo di leggere, che mi faccia trovare un lavoro che mi lasci tempo di leggere solamente il Guerin Sportivo, che mi faccia trovare un lavoro nella redazione del Guerin Sportivo, che mi faccia trovare un lavoro che mi stanchi talmente tanto da impedirmi di leggere anche soltanto la marca del frigorifero, che mi faccia trovare un lavoro grazie al quale non sia più necessario leggere cazzate, che mi faccia trovare un lavoro grazie al quale disimparare a leggere; oppure che non mi faccia trovare nessun lavoro, purché mi paghi lui stesso regolarmente.



Mia madre invece ritiene che io vada a Padova a prendere la meningite.

Nessun commento:

Posta un commento