lunedì 15 febbraio 2010

Domenica sprint (4)

L'Inter di Mourinho e quella di Trapattoni? Uguali. Questa rara testimonianza filmata rivela il vero risultato della sfida di ieri contro il Napoli, che ha garantito ai nerazzurri lo scudetto con quattordici giornate di anticipo. Pregevole José nei panni di Giuann. Da notare anche Marco Materazzi travestito da Beppe Bergomi, Fabio Caressa camuffato da Bruno Pizzul e Giampiero Galeazzi da Giampiero Galeazzi. Il goal decisivo è di un giovane di cui forse sentiremo parlare: Lothar Matthaeus.


Nessun commento:

Posta un commento