venerdì 18 giugno 2010

Fogazzareide, parte quarta e gran finale. Oggi parlo alla Sorbona e, qualora dovessi vedermi mal riparato, Antonio Fogazzaro mi fornisce una sentenza d’oro per chiudere repentinamente e sbrogliarmela all’istante: “La filosofia l’è tutta in Aristòtel: quel che te pòdet avè, tòtel”.

Nessun commento:

Posta un commento