venerdì 24 settembre 2010

Cos’è il genio? In Amici miei rispondeva Philippe Noiret (o forse Duilio Del Prete, o forse Ugo Tognazzi): fantasia, intuizione, decisione, velocità di esecuzione. A Pavia, in piazza Vittoria e più precisamente nella libreria Il Delfino, io sto parlando col padrone mentre entra un’universitaria e chiede al commesso l’ultimo libro di Fabio Volo. Il commesso si perde d’animo e guarda il padrone. Il padrone tentenna e dice: “Non c’è, non credo che ci sia”. Io entro a gamba tesa e suggerisco: “Magari prova a cercarlo in Feltrinelli”.

Nessun commento:

Posta un commento