martedì 7 settembre 2010

Titolone del Guardian di ieri, su due pagine: “Avere fede: quant’è nero il futuro del Cattolicesimo?”. Sottotitolone: “Dieci giorni prima della visita del Papa in Gran Bretagna, le posizioni del Vaticano su argomenti quali l’aborto, l’omosessualità e il sacerdozio femminile sembrano sempre più distanti dalla realtà del mondo contemporaneo”. Non so voi, ma mi sembra che il titolone e il sottotitolone si contraddicano ingenuamente: finché permangono le attuali visioni su questi temi, il futuro del Cattolicesimo è roseo. La vedo piuttosto nera, invece, per il mondo contemporaneo.

Nessun commento:

Posta un commento